Qui no America

Quel che non c’è stato dalle istituzioni, oltre ad un equo aiuto per tutti (nel senso dell’immediatezza), è un discorso motivante, di sostegno per l’anima di ognuno di noi. Un discorso patriottico, facile preda delle critiche anti-usa, ma un annuncio storico almeno.

Mai come in questo momento ci si poteva sentire gratificati dallo sforzo che abbiamo fatto, dai risultati ottenuti. E invece no, un sacco di elogi su quanto HANNO fatto, cosa HANNO deciso. Peccato, è stata un occasione persa, sfumata. E’ vero, sarebbe stata interpretata da tutti come un americanata, ma poteva essere una spinta alla coesione, al sentirsi fieri di essere italiani.
Niente da fare, per noi ci sono solo i mondiali di calcio a unirci. Ogni quattro anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: