Perchè fottere se stessi?

Perchè farlo se siamo quel che siamo, invece che farsi portare su strade diverse e standardizzate, quando la nostra visione è unica? Be single minded Continuare a credere nel nostro modo di vedere. Rendersi conto, certo, evolvere, ma non stravolgere. Non modificate il vostro occhio fino al punto da non riconoscere più il vostro stile.... Continue Reading →

My Best Of 2019

So che parlare ora di foto dell'anno scorso, può sembrare poco interessante. E forse alcune le avrete già viste, ma il tempo per riproporle in un modo più presentabile l'ho avuto solo adesso. Buona visione! https://youtu.be/tJVok9Bi0mw Questo tempo ritrovato, almeno ci aiuta e riordinare i nostri averi, nel caso della fotografia, non solo averi materiali.Anche... Continue Reading →

Sergio Larrain

Stamani "scopro" questa lettera di Larrain, grande fotografo del '900, scritta al nipote che chiedeva consigli su come diventare fotografo. Non ho resistito ad appuntarla qua nel mio diario. La cosa più importante è avere una macchina fotografica che ti piaccia, quella che tra tutte ti piace di più. Devi sentirla bene, e devi essere... Continue Reading →

Photolux 2019!

Dopo varie settimane, in cui ho dovuto rimandare l'appuntamento, finalmente questa biennale è toccata anche a me. Cosi vicina a casa eppure mai visitata (sacrilegio!). E allora via, 7 km a piedi e senza perdersi più di tanto per vedere tutto. Una bella edizione dove non nego che il Word Press Photo fa molta presenza.... Continue Reading →

Sienawards

Oggi sono stato a questo Festival della fotografia di Siena. Per me la prima volta e devo dire che ne sono rimasto molto colpito. Un livello molto alto per quel che riguarda le storie di fotogiornalismo. Queste in particolar modo mi hanno colpito. Courtesy of Jacob EhrbahnCourtesy of Rasmus Pedersen Oltre a queste, molte altre... Continue Reading →

Obiettivo maledetto

Riflettendo, l'obiettivo più odiabile è lui, l'occhio umano. Puoi chiederti all'infinito quanti momenti preziosi si son presentati sulla retina, e ormai sono andati vani. È una situazione che proviamo ogni giorno, in qualsiasi momento. Se non lo facciamo come esercizio quotidiano, non ci facciamo nemmeno caso. Poi quando ci fermiamo e pensiamo a cosa avremmo... Continue Reading →

La libertà della libertà

Non è certo un pensiero nuovo. Fotografare in libertà, facessi il fotografo professionista, mi creerebbe non poche gabbie mentali. Non voglio esprimermi su quello che non faccio di mestiere, potrebbe poi anche essere il contrario. Ma spesso mi piace pensare che per fotografare liberi, è bello essere slegati dalla propria vita lavorativa. Non sentirne il... Continue Reading →

CoffeeBook

Vi parlo di questo mio libro creato grazie a Blurb. 10 Anni di motori è un piccolo viaggio in quella che è la mia passione per i motori e come ho voluto fermarla in uno scatto. Dalle foto d'azione nei rally, ai momenti più romantici suggeriti dai concorsi d'eleganza o dalla Mille Miglia. Qui sotto... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑