Scatti da non dimenticare

Ieri mi imbatto nel post di Mauro (cosi si firma) del blog il luogo improbabile, e improvvisamente mi riprende la scimmia di provare a riscansionare qualche negativo, e per correttezza dovrei dire fotografare. Infatti lo scanner non ce l'ho e l'unico sistema pratico è fotografare il negativo, cosa che in passato mi aveva dato poca... Continue Reading →

reportage: Tirrenia

Tirrenia: un paese abbandonato? Sicuramente un paese in lentissima trasformazione. E' località di mare, quindi l'economia basata su un flusso turistico stagionale, non permette un evoluzione normale di questa cittadina. Inoltre non si parla del solo centro, ma di tutta una parte del litorale che prosegue verso Livorno fino alla località Calambrone. Sono passati più... Continue Reading →

Halloween in rosso!

Se Halloween è una serata pazzamente diversa, io l'ho passata cosi: uscito da lavoro e corso a ritirare quei negativi fatti con il primo rullino HP5 della mia vita. Poi l'appuntamento con una amica-collega appassionata di fotografia e camera oscura che è stata immensamente disponibile (e paziente) a fare questa serata cosi alternativa. Da non... Continue Reading →

#olympusXAproject

Continuo a sostenere che utilizzare la pellicola, ci riporti in una dimensione più intima con l'attimo che vorremmo far nostro. Per fare questo, il pensiero ossessivo è, esiste una piccola macchina fotografica di alta qualità, da tenere sempre nel taschino? Non mi lamento della Ricoh 500RF, ma sicuramente non è così facile da nascondere (e... Continue Reading →

#ricoh500RFproject

Dopo questa recente passione per la fotografia di strada, mi sono accorto che girovagare con una reflex non è poi così pratico, seppur con un 24mm compatto. Così ho iniziato a cercare qualcosa di più pratico e minuscolo. Ma attualmente, anche puntando su un usato, non posso permettermi la macchina che vorrei, così mi è... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑