L’India di Paolo Fontani

6 Dicembre 2018 – Bellissima serata con l’incontro realizzato a S. Croce sull’Arno dal Gruppo fotografico L’Obiettivo, dove è stato invitato un signore a me sconosciuto, ma verso cui nutrire un grandissimo rispetto, Paolo Fontani.

A parte l’aver girato oltre 80 paesi nel mondo, ci ha illustrato quello che per lui è stato l’amore più grande: l’India.
Ed è stata una vera serata di reportage, dove si ascoltano i racconti di chi ha esplorato e capito veramente il mondo. Chi ha percepito dov’é la vera umiltà umana, ma non per questo necessariamente triste. Per assurdo una ricerca dello stato d’animo in contrapposizione con le regole del proprio ambiente lavorativo (bancario). La voglia di documentare la vita di persone lontane, per trasmettere a chi guarda le foto, le condizioni di un mondo che rendono il nostro un paradiso, e spesso ce ne dimentichiamo.

Riassunto di oltre 50 anni di viaggi è per Fontani questa foto del 1975 di cui ci ha fatto dono, non solo in senso materiale.
E’ l’essenza di uno sguardo che solo i bambini riescono ad avere; di speranza, di sicurezza nel futuro, indipendentemente dalla situazione traballante in cui si trovano. Perchè la mentalità aperta dei bambini ci insegna a reagire anche dalle situazioni inaspettate e che non abbiamo scelto noi.

Chissà chi è oggi quella bambina, quella donna, cosa fa. Per trovarla ci vorrebbe una fortuna inimmaginabile anche se qualcun’altro c’è riuscito. Ma questa è un’altra storia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: